San Galgano

Avete presente la spada nella roccia? Sì, proprio il mito di Re Artù e dei cavalieri della Tavola Rotonda? E se il mitico manufatto non fosse in Gran Bretagna ma… in Toscana?!

my link Già, perché cè chi dice che la stessa spada si trovi in Toscana, nellEremo di Montesiepi. Basta recarsi a pochi chilometri da Siena, in una valle isolata, di fronte all’affascinate Abbazia di San Galgano, o meglio, ai suoi resti.

Qui si trova una piccola cappella al cui interno si custodisce proprio la spada nella roccia di San Galgano. Proprio al centro, infatti, dal pavimento sporge uno sperone di roccia, al cui interno è incastonata la spada, risalente alla seconda metà del dodicesimo secolo.

La leggenda racconta che San Galgano fu portato dal suo cavallo sulla cima di Montesiepi, senza criuscire a fermare l’animale. Il Santo lo vide come un segno e volle piantare una croce sulla cima della montagna, ma non avendo legno per crearne una, piantò la sua spada nel terreno, in modo che la maniglia e l’elsa formassero il crocifisso. La spada si è subito fusa con la roccia in una miracolosa trasmogrificazione ed è ancora lì, in una teca nel mezzo dell’Eremo.

order clomid uk Inutile dire che nel corso dei secoli in tanti hanno provato a estrarla ma, almeno per ora, senza fortuna…